• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Caso Irrati-Lotito, proseguono le indagini della Procura

Caso Irrati-Lotito, proseguono le indagini della Procura

A seguito della partita Lazio – Torino del 29 dicembre 2018, la Corte Sportiva d’Appello aveva sanzionato con una diffida e una multa il presidente Lotito

di redazionecittaceleste

ROMA  -A seguito della partita Lazio – Torino del 29 dicembre 2018, la Corte Sportiva d’Appello aveva sanzionato con una diffida e una multa il presidente Claudio Lotito.

La motivazione avanzata era:  “atteggiamenti irriguardosi”, così era stato definito dal direttore di gara Irrati, e diretto interessato, gli atti del patron biancoceleste. Era poi arrivata la sospensione in attesa di una nuova indagine. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, esistendo una discrepanza tra le deposizioni dei testimoni indicati da Lotito e il referto consegnato di Irrati, la Corte ha inviato nuovamente gli atti alla Procura Federale. Nella giornata di ieri è stato ascoltato un ispettore di Lega, la Lazio, fin dagli albori della vicenda, ha negato qualsiasi accusa di “atteggiamento irriguardoso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy