• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Champions League, Cristiano Ronaldo giganteggia allo Stadium. 3-0 all’Atletico e Juventus ai quarti

Champions League, Cristiano Ronaldo giganteggia allo Stadium. 3-0 all’Atletico e Juventus ai quarti

L’asso portoghese ne fa tre all’Atletico Madrid del Cholo Simeone, Juventus ai quarti di finale

di redazionecittaceleste

ROMA – Mettici una notte di Champions League, un 2-0 da recuperare, la spinta dello Juventus Stadium e il calciatore più forte al mondo, nulla ha potuto la garra dell’Atletico Madrid di Simeone. I bianconeri sin da subito chiudono gli avversari nella propria metà campo, dopo 3 minuti arriva il gol dell’1-0 firmato da Chiellini, annullato però per una carica di Cr7 su Oblak.

eccezzzionale

Il gol annullato alla Juve suona come un avvertimento, che da lì a poco il risultato sarebbe tornato in bilico.  Al minuto 27’ arriva il gol del protagonista del match: cross preciso di Bernardeschi, Cristiano Ronaldo con uno stacco imperioso di testa mette alle spalle di Oblak. Il primo tempo a ritmi elevatissimi si conclude 1-0 per i bianconeri, ma  ancora non basta per ribaltare lo 0-2 dell’andata. Appena 4 minuti dall’inizio della ripresa è ancora Ronaldo a colpire: questa volta il cross è di Cancelo, ed è ancora l’ex Real Madrid a battere di testa Oblak, 2-0 e parità assoluta nel doppio confronto. È una partita incredibile allo Stadium con la Juventus che contiuna a spingere per trovare il terzo gol, i biancocneri la vogliono vincere, al minuto 85’ Bernardeschi si mette in proprio: sprint clamoroso sulla sinistra entra in area e viene messo giù da Correa, calcio di rigore per gli uomini di Allegri. Sul dischetto va lui, il marziano, CR7 glaciale e insacca. È 3-0 Juventus, risultato che regala alla Vechia Signora la qualificazione ai quarti di finale di Champions. La Juventus non muore mai, la ribalta con gli attributi, quelli tanto invocati da Simeone, che vede il suo Atletico affondare sotto i colpi del 5 volte pallone d’oro Cristiano Ronaldo, la copertina è tutta per lui, speriamo possa esserlo anche la Champions League a fine stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy