• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

IFAB, le nuove regole di gioco in vigore dal prossimo anno calcistico

IFAB, le nuove regole di gioco in vigore dal prossimo anno calcistico

Ecco i cambiamenti nelle regole di gioco varati dall’IFAB per la prossima stagione

di redazionecittaceleste

ROMA – Grandi cambiamenti per la prossima stagione calcistica: l’IFAB (International Football Association Board) durante la riunione andata in scena ad Aberdeen in Scozia, ha varato alcuni cambiamenti del regolamento che saranno introdotti dalla prossima stagione.

eccezzzionale

FALLI DI MANO – Il fallo di mano rimane uno degli elementi più dubbi nel calcio. Volontarietà o meno, volume del corpo e movimento congruo. Le modifiche apportate dall’IFAB non chiariscono questa situazione in maniera totale. Si è voluto intervenire invece su una dinamica che si verifica molto meno frequentemente: ogni gol realizzato con un tocco di mano, anche se involontario, è da annullare. Per quanto riguarda invece la concessione di un calcio di rigore, l’interpretazione dell’arbitro con l’ausilio della VAR saranno le uniche risorse.

ALTRE MODIFICHE – Un altro cambiamento significativo riguarderà le sostituzioni: i giocatori potranno lasciare il campo dal punto più vicino del limite del campo. Altro cambiamento riguarda il portiere che potrà tenere un solo piede, non entrambi, sulla linea di porta al momento dell’esecuzione di un calcio di rigore. Novità anche per quanto riguarda le palle inattive: nel caso di punizione all’interno dell’area di rigore e sui calci di rinvio, gli attaccanti avversari potranno scattare in area al momento del tocco. Prima era necessario attendere che il pallone lasciasse i sedici metri. Verrà eliminato il caso della palla a due: nel caso di palla contesa, la sfera va restituita alla squadra che ne era in possesso. Cartellini anche nei confronti di allenatori e staff tecnico. Infine, qualora si verificasse un tocco involontario dell’arbitro, il gioco sarà interrotto nel caso il pallone finisse ad un calciatore della squadra avversaria a quella in possesso della sfera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy