FIGC, Gravina sulla Serie B: “Non so cosa accadrà, stiamo lavorando molto”

FIGC, Gravina sulla Serie B: “Non so cosa accadrà, stiamo lavorando molto”

Il neopresidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato della situaziine relativa al caos Serie B e sulla Federazione.

di redazionecittaceleste

ROMA – In occasione degli 80 anni della sede di Pescara dell’AIA, il presidente della FIGC ha parlato ancora delle difficoltà a risolvere determinate situazioni in federazione: “In queste prime settimane di presidenza stiamo lavorando molto, perché i problemi da risolvere sono tanti e non c’è stato solo quello dei ricorsi per i ripescaggi in B. La nostra Federazione è uscita da un momento di lacerazioni e stiamo lavorando per rimettere insieme i cocci e far sì che il nostro mosaico che stiamo componendo sia più roseo e con un futuro migliore. Non so cosa accadrà, ma noi pensiamo alla Federazione dove siamo per rispettare le regole e le sentenze. Fermo restando che c’è sempre una valutazione politica da fare nelle sedi opportune“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy