FESTA DELLA DONNA – Lì mejo fiori de ‘sta città / PHOTOGALLERY

La festeggiamo ricordandovi all’interno di questa breve fotogallery, alcune personalità a tinte biancocelesti. Che tutti – sicuramente – avrete ben presenti.

ROMA – I mejo fiori della città. Senza se, senza ma. Le tifose biancocelesti. Le donne che come direbbe qualcuno, agli smalti… hanno preferito gli spalti. Oppure le donne di casa, quelle che provano gioia nel preparare un paio di panini che poi saranno scartati all’interno di uno stadio, da un marito e un figlio. Le donne Laziali, quelle che della Lazio hanno fatto la storia. Figure spesso nascoste nell’ombra, ma presenti. Vive e insostituibili. L’8 marzo è la festa della donna. Ma – per rimanere nel campo – della donna a ‘na certa maniera. La festa è celebrata oggi in molti paesi del mondo per ricordare i diritti ottenuti dalle donne nell’ultimo secolo e quelli invece ancora da ottenere, e per dar loro spazio maggiore di quanto avviene in tutti gli altri giorni dell’anno. La Giornata internazionale della donna, non fu festeggiata sempre l’8 marzo, ma il 28 febbraio: era il 1909, e il Partito Socialista americano organizzò una manifestazione a favore del diritto di voto delle donne, che fu introdotto a livello nazionale negli Stati Uniti nel 1920. Noi però, torniamo adesso a parlare di Lazio. Ricordandovi all’interno di questa breve fotogallery, alcune personalità a tinte biancocelesti. Che tutti – sicuramente – avrete ben presenti.

Cittaceleste.it

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy