BIGLIETTERIA – Invasione a Leverkusen: oltre 1000 laziali per il sogno Champions

BIGLIETTERIA – Invasione a Leverkusen: oltre 1000 laziali per il sogno Champions

Invasione a Leverkusen: sono già 1100 i laziali che vogliono assistere al match di ritorno. Crocevia fondamentale per il sogno Champions. Cragnotti: “Chiederemo altri 500 tagliandi”

Commenta per primo!
Udinese

ROMA – Biglietteria, invasione a Leverkusen. Sono già 1100 i laziali che si sono assicurati un biglietto per assistere al match di ritorno contro il Leverkusen, previsto il prossimo 26 agosto alla Bay Arena. Sarà un partita decisiva per entrare nel tabellone principale della Champions League, la Lazio parte dal vantaggio di 1 a 0 grazie a un gol “alla Beppe Signori” di Keita. Tanto che dalla biglietteria biancoceleste arriva l’annuncio del responsabile, Angelo Cragnotti: “Sono rimasti poco più di 100 biglietti,stiamo valutando la possibilità di farcene dare altri 500. La vendita per la prima di campionato contro il Bologna – ha detto alla radio ufficiale della Lazio – continua a rilento. Per gli abbonamenti abbiamo superato quota 10000, ricordo a tutti che venerdì chiuderà la campagna abbonamenti”. C’è tanto entusiasmo attorno alla creatura di Stefano Pioli, un tecnico capace di farsi amare dalla gente laziale cantando l’inno “Vola Lazio vola”, gesto molto apprezzato dalla tifoseria biancoceleste. I laziali hanno risposto in massa, colorando l’Olimpico con tutto il loro amore: sono infatti stati almeno 40000 i laziali che hanno potuto farsi accapponare la pelle dalla musichetta della Champions, un brano che attendevano da ben 7 anni e che ieri sera è tornato a suonare nelle loro orecchie e a vibrare nelle loro anime biancocelesti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy