Candreva, gol pazzesco all’esordio. E quella promessa d’addio a gennaio

Candreva, gol pazzesco all’esordio. E quella promessa d’addio a gennaio

Lotito gli aveva assicurato che lo avrebbe lasciato partire in estate e così è stato

ROMA – Eurogol all’esordio col Celtic, Candreva non poteva certo presentarsi in un modo migliore con l’Inter. Un pallonetto magico per stregare subito il popolo nerazzurro. Che, come riportato da Gazzetta Sportiva, lo avrebbe potuto abbracciare già a gennaio. Il quotidiano svela infatti che il numero 87 stesso provò a forzare la cessione, chiedendo a Lotito di lasciarlo andare. Il presidente non lo accontentò subito, ma gli chiese di lavorare ancora alla Lazio e che in estate lo avrebbe accontentato. Una storia che cittaceleste vi aveva raccontato in anteprima in esclusiva da Milano: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy