Certezza Radu: il difensore rumeno ha saltato solo una partita fino ad ora

Certezza Radu: il difensore rumeno ha saltato solo una partita fino ad ora

Stefan non molla: 31 anni e grinta da vendere, quest’anno la forma fisica lo sta accompagnando in una grande stagione

di Leonardo Mazzeo

ROMA – Prima della partita di Bologna: ballottaggio con Luiz Felipe. E invece gioca Radu. Prima della partita con il Benevento: ballottaggio con Luiz Felipe. E invece gioca Radu. Il difensore rumeno sta disputando una grandissima stagione e non ha intenzione di mollare: fino ad ora ha saltato una sola partita, quella contro il Vitesse. Nelle altre occasioni, è sempre partito titolare. Nonostante tutto.

lazio-juve-radu-dybala

COSTANZA

C’è stato quel periodo, a cavallo delle partite con Milan e Napoli, in cui i difensori della Lazio cadevano a terra e non si rialzavano più: Wallace, Bastos e de Vrij infortunati, dei titolari era rimasto solo lui, Stefan Radu, l’insostituibile. Ultimo difensore mancino in rosa dopo la partenza di Hoedt, Stefan si è ritagliato un ruolo da protagonista nell’undici di Inzaghi. Il mister sa di poter contare su di lui. Gli impegni ravvicinati? Un falso problema, a quanto pare: il numero 26 è riuscito a scendere in campo praticamente sempre, con un rendimento costante e convincente.

radu2

FUTURO

Radu, di recente, ha dichiarato di voler rimanere alla Lazio fino ai 41 anni. Un baluardo, che ha sposato la causa Lazio tempo fa e si è detto disposto a sposarla ancora una volta. È entrato da poco nella top 10 dei giocatori con più presenze in maglia biancoceleste. E se dopo la carriera da giocatore arrivasse quella da dirigente, sempre per gli stessi colori? Uno scenario non del tutto da escludere, anzi. Nel frattempo, però, Inzaghi si gode il suo difensore e continua a schierarlo, partita dopo partita. Una certezza inossidabile per una Lazio che ne ha trovate diverse, di certezze, in questo strepitoso avvio: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy