Compagnoni: “Si vocifera Correa non piaccia ad Inzaghi”

Compagnoni: “Si vocifera Correa non piaccia ad Inzaghi”

Il giornalista sportivo Massimo Compagnoni parla alla telecronaca di Sky di Joaquin Correa

di redazionecittaceleste
Correa--

ROMA – Maurizio Compagnoni, giornalista e telecronista sportivo italiano. Ieri sera in seguito alla partita al Bentegodi di Verona, Chievo- Lazio, in sede di telecronaca per Sky, ha commentato la situazione del giovane argentino Joaquin Correa.

Ha dichiarato: ” A Roma si vocifera che Correa non piaccia al mister della Lazio, Simone Inzaghi, mentre la società lo stima molto. Per questo la sua situazione rimane particolare”.

Questo pare essere differente dal pensiero dell’allenatore biancoleste che il 15 settembre 2018, alla vigilia della partita contro l’Empoli, ha parlato proprio di Correa in conferenza. Le sue parole: “Correa ha lavorato molto molto bene con la squadra e lo staff. Vediamo domani se inizierà dall’inizio o gara in corso, ma se posso dire che in queste due settimane mi ha soddisfatto a pieno”.

Anche al 5 settembre 2018 risale una dichiarazione di Simone Inzaghi su Correa: ” Lo abbiamo voluto molto. Ha tanta qualità e ottime doti fisiche. Salta l’uomo ed è dotato di forza, ci sarà sicuramente una mano. Abbiamo scelto lui, insieme alla società, per sostituire Felipe Anderson. Nelle prime partite è entrato bene e si è messo a disposizione mia e del mio staff. Sono molto fiducioso su Correa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy