Da sicuro partente a titolare contro il Chievo: la metamorfosi di Djordjevic

Da sicuro partente a titolare contro il Chievo: la metamorfosi di Djordjevic

Che sia l’inizio della rinascita?

di cittacelesteredazione

ROMA- Ha disfatto i bagagli, Filip Djordjevic. L’attaccante serbo sembrava destinato a lasciare Roma già in questa finestra di calciomercato, si parlava di un imminente passaggio al Lione e di un futuro ormai lontano da Roma. Poi è arrivata la partita di Coppa Italia contro il Genoa, gol da rapace d’area di rigore e penalty procurato. Una prestazione che non si vedeva da due anni e i dubbi che cominciano a prendere il sopravvento: bisogna davvero tornare sul mercato per acquistare un centravanti quando potremmo recuperare Filip? La società sembra protendere per la seconda ipotesi. Il presidente Lotito non ha infatti alcuna intenzione di attingere pesantemente al portafogli pe rinforzare una squadra che ritiene già competitiva e capace di raggiungere i traguardi stagionali. Ecco che allora con il Chievo, in virtù della squalifica di Immobile, toccherà al ‘Cobra’ guidare l’attacco biancoceleste. La stagione di Djordjevic comincia sabato.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy