De Martino: “Ringrazio i nostri tifosi. Ecco le novità per la prossima stagione”

De Martino: “Ringrazio i nostri tifosi. Ecco le novità per la prossima stagione”

Ecco le parole del direttore dell’ufficio stampa biancoceleste

ROMAStefano De Martino, direttore dell’ufficio stampa biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio. Sul Business Meeting e sui risultati ottenuti, ha detto: “Si conclude oggi il Business Meeting biancoceleste che si è tenuto presso il Forte Village, come ormai da anni, ovvero il consueto incontro con gli sponsor e con i dirigenti di Infront per fare il punto sugli investimenti e sul ritorno mediatico di ciò che si è fatto. I numeri emersi sono impressionanti: sono stati 110 milioni i telespettatori che hanno assistito alle gare programmate dalla Lazio nell’arco della stagione. È un numero considerevole che ci fa capire quanto i risultati siano stati ottimi; tale ritorno mediatico ha garantito anche tanta visibilità al marchio della Lazio nel mondo. Questo numero, va sottolineato, non era mai stato registrato negli ultimi 10 anni e riconosce una pianificazione di Marketing e Comunicazione che ha portato il nostro brand ad imporsi. Ora approfondiremo ciò che è emerso dalle analisi che sono state svolte in questi giorni e li proporremo ai nostri tifosi”.

Sulle novità in programma per la prossima stagione, ha detto: “Ci sono molte novità in arrivo. La prima è rappresentata dall’apertura di un portale sul nostro sito ufficiale, il quale si amplierà con una sezione dedicata alla storia biancoceleste. Ci sarà la possibilità di interagire con i tifosi e ci sarà l’opportunità di raccontare i 117 anni di storia della Lazio, nei quali si celano vicende ignote a tanti e che per la prima volta saranno tramandate. Inoltre, verranno raccolti cimeli sparsi nelle case dei sostenitori biancocelesti, che sono stati tramandati di padre in figlio. Abbiamo sempre puntato sul discorso mediatico legato alla storia. Lo abbiamo fatto anche dedicando, ad inizio stagione, gran parte della vetrina del nostro canale tematico alla storia della Lazio. Stiamo digitalizzando un grande archivio ricco di materiale video e fotografico. Questo lavoro enorme avrà ancora tanto tempo per svilupparsi, ma lo stiamo già divulgando su Lazio Style Channel”.

Poi, ha parlato anche dell’Agenzia Ufficiale Biancoceleste: “Ci sarà un portale, per quanto riguarda la nostra area web, sul sito dedicato esclusivamente alla storia. È una grande novità che si affianca a quella lanciata l’anno scorso, ovvero l’Agenzia Ufficiale Biancoceleste, che ha riscosso un grande successo, come testimoniato dai numeri, per utenti connessi. È un’agenzia interna disponibile sia su Apple, sia su Android, che vanta più di 30 notizie a giorno; queste ultime sono redatte, in tempo reale, su tutto ciò che accade all’interno del centro sportivo di Formello e non solo. Il tifoso sa che ciò che legge è scritto da un’Agenzia Ufficiale che non ha bisogno di essere confrontata. Credo che ciò possa aiutare i nostri tifosi ad avere una notizia certa in un panorama nel quale ci sono voci di ogni genere, soprattutto in questo periodo di calciomercato. Proviamo ad indirizzare il nostro tifoso verso la strada corretta. L’agenzia sta riscuotendo un ottimo successo ed è stato oggetto di approfondimento nell’ultimo business meeting”.

Sui tifosi, ha detto: “I nostri tifosi sono la nostra forza e la nostra storia, ci teniamo moltissimo e siamo sempre in contatto con la tradizione della Lazio, con chi ha vissuto e sofferto al fianco dei colori biancocelesti. Con il nuovo portale, dedicato alla storia del club, andremo a casa dei nostri tifosi a scoprire aneddoti relativi ai nostri colori; raccoglieremo il materiale e le informazioni necessarie, per raccontare la nostra storia a tutti. Ci teniamo molto. La rivista, invece, è diventata un numero da collezionare per i nostri tifosi: la Lazio non aveva mai avuto una sua rivista ufficiale ed oggi quest’ultima viene sempre più curata e si può trovare in tutte le edicole”.

E le novità non finiscono qui: “Ci saranno altre novità relative al canale televisivo che si arricchirà di un nuovo palinsesto e un nuovo studio. Abbiamo aggiunto nuove trasmissioni che stanno riscuotendo un ottimo successo come “Zona Cesarini”, l’approfondimento tecnico-tattico con mister Farris, e “Lazio Play”, rubrica condotta da Sabrina Cavezza che ripercorre tutto ciò che accade in ogni settimana. Per dati da ascolto, il magazine internazionale della Lazio è primo in Serie A; viene tradotto in tutte le lingue ed è un magazine, dalla durata di un’ora, che produciamo internamente e che distribuiamo in tutto il mondo. Dalla passata stagione, le immagini della prima Squadra della Capitale varcano i confini nazionali per approdare in tutto il mondo. Ciò ha contribuito ad avere un palcoscenico di 110 milioni di spettatori nell’arco della stagione. È un aspetto molto importante anche per i laziali all’estero che, in questo modo, hanno la possibilità di seguire la squadra in ogni parte del mondo”.

Poi, sulla nuova maglia: “Il marketing sta lavorando alla presentazione della maglia biancoceleste per la prossima stagione, sarà un evento molto tecnologico. La storia si fonderà proprio con la tecnologia. Sarà un momento importante, che si svolgerà presso Spazio Novecento all’Eur, nel quale sarà presentata al prima maglia e la divisa dedicata all’Europa League; c’è un richiamo alla storia molto importante. Questa non è fatta di successi, come accaduto per la maglia bandiera, ma sta a simboleggiare l’aggregazione e l’appartenenza ai colori biancocelesti: una scelta sicuramente molto azzeccata in accordo con la Macron”.

Ancora sui tifosi: “Devo ringraziare i nostri tifosi che hanno seguito la squadra con grandissima passione, a partire sin dalle prime trasferte della stagione. La Curva Nord non ha fatto mai mancare il suo supporto alla compagine di mister Inzaghi, anche lontano da casa. Ciò ha portato quei punti in più, anche fuori casa, che hanno composto questo grande campionato. Devo ringraziare anche chi ha deciso di ripopolare casa nostra, lo Stadio Olimpico, aggredendo sportivamente l’avversario con i cori e le splendide coreografie. Anche qui al Forte Village abbiamo incontrato diversi turisti ed ho mostrato le coreografie della Curva Nord: c’è chi è rimasto sbalordito da ciò. Con fierezza ho mostrato questi spettacoli. Abbiamo una grande opportunità per essere orgogliosi di ciò che fanno e pensano i nostri tifosi”.

Infine, sulle iniziative benefiche alle quali ha partecipato la Lazio in questa stagione: “Quest’ultima stagione è stata dedicata anche al supporto degli eventi tragici che hanno colpito la nostra penisola. Un ringraziamento va fatto anche alla squadra e alla dirigenza che hanno permesso ciò. La nostra è stata la squadra che ha più partecipato ad eventi extra-calcistici grazie alla sensibilità della dirigenza e della proprietà. Da tifoso devo ringraziare il gruppo di mister Inzaghi: la squadra si è messa a completa disposizione, poiché composta da grandi campioni di grande sensibilità”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy