• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

ESCLUSIVA – Marius Adamonis: “Mai visto un portiere più forte di Strakosha. Il mio futuro? Ho altri 3 anni di Lazio. Vedremo… “

ESCLUSIVA – Marius Adamonis: “Mai visto un portiere più forte di Strakosha. Il mio futuro? Ho altri 3 anni di Lazio. Vedremo… “

Marius Adamonis, portiere lituano di proprietà della Lazio e quest’anno in prestito alla Casertana, non perde mai occasione per guardare la sua Lazio e le parate del suo amico Strakosha. Ce lo racconta – in esclusiva – ai nostri microfoni

di redazionecittaceleste

Di RAMONA MARCONI

ROMA – Sul suo futuro sa ancora poco, ma la certezza è quella di vivere a pane e calcio, giocando a Fifa e guardando le partite in Tv. Marius Adamonis, portiere lituano di proprietà della Lazio e quest’anno in prestito alla Casertana, non perde mai occasione per guardare la sua Lazio e le parate del suo amico Strakosha. Ce lo racconta – in  esclusiva – ai nostri microfoni.

Hai visto Lazio-Parma?

Non sono riuscito a vederla perchè giocavo con la Casertana, però appena posso non mi perdo una partita della Lazio.

Con la vittoria contro il Parma e con una partita da recuperare, la Lazio si ricandida per il quarto posto. Ci credi?

Io ci credo molto. Con questo atteggiamento che ha la squadra e sperando in un po’ di fortuna ( che non guasta mai), tutto è possibile.

Contro il Parma Strakosha è stato inoperoso, ma sto tornando quello che conosciamo. Da portiere a portiere, cosa ne pensi di Strakosha? Speri di fare il suo stesso percorso?

Thomas è molto bravo come portiere e lo stimo molto come uomo. Io non ho mai visto un portiere così forte nonostante la giovanissima età. Sono davvero felice di aver lavorato con lui e per me, giocare nella Lazio sarebbe un sogno.

Chi ti ha sorpreso di più quest’anno?

A me piace molto Romulo e penso che Correa abbia portato qualcosa in più a questa Lazio.

Sei di proprietà della Lazio. Quale sarà il tuo futuro?

Ho ancora tre anni con la Lazio. Adesso sono a Caserta e vivo giorno per giorno senza pensare troppo al domani. Vedremo cosa accadrà il prossimo anno e cosa mi riserva il futuro.

Hai idoli? A chi ti ispiri?

Non ho idoli, però quando mi alleno con miei compagni che hanno più esperienza di me, cerco di carpire più possibile e farne tesoro. Anche guardando le partite in tv, cerco sempre di apprendere più possibile.

Marius fuori dal campo? Quali sono le tue passioni?

Nel tempo libero gioco solo a Fifa e vivo di pane e calcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy