• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

ESCLUSIVA – Zauri: “Fiorentina-Lazio? Partita spettacolare. Inzaghi? E’ quest’anno che si è consacrato. Il mio cuore tiferà Lazio…”

ESCLUSIVA – Zauri: “Fiorentina-Lazio? Partita spettacolare. Inzaghi? E’ quest’anno che si è consacrato. Il mio cuore tiferà Lazio…”

Luciano Zauri, grande ex di Fiorentina e Lazio, ci racconta quella che sarà la grande sfida di stasera del Franchi. Lo fa in questa intervista esclusiva

di redazionecittaceleste

Di Ramona M

ROMA – Oggi è un allenatore di calcio, ma in passato è stato un giocatore importante, terzino per esattezza, di entrambe le squadre che tra poche ore si sfideranno. Luciano Zauri, grande ex di Fiorentina e Lazio, ci racconta quella che sarà la grande sfida di stasera del Franchi. Lo fa in questa intervista esclusiva. 

eccezzzionale

Fiorentina-Lazio: che partita ti aspetti?

Sarà una partita difficile per entrambe le formazioni. La Lazio ha qualche problema di formazione, ma sul valore della squadra non ci sono dubbi. La Fiorentina viene dalla sconfitta di Bergamo. Sono sicura che sarà una sfida spettacolare dove entrambe le squadre se la giocheranno a viso aperto. 

Strakosha dovrebbe recuperare, Lafont in forte dubbio: un parere sui due giovani portieri?

Strakosha ha acquistato fiducia da qualche anno. Ma bisogna dargli l’opportunità di sbagliare. Sono convinto che sia un portiere molto affidabile, ma come tutti i giocatori giovanissimi devono avere anche la possibilità di commettere qualche errore. Stesso dicasi per Lafont. Ha commesso qualche errore, ma credo sia un portiere molto valido.

Immobile vs Chiesa:

Entrambi i giocatori sono due certezze. Immobile ha più esperienza e ha alle spalle campionati importanti anche all’estero. Chiesa sta facendo benissimo, ha raggiunto una maturazione importante. Ga fatto gol pesanti, è un calciatore in grande ascesa. 

Inzaghi vs Pioli:

Pioli ha fatto benissimo anche alla Lazio. Ha parecchie panchine sulle spalle. Propone sempre cose buone, le sue squadre giocano a calcio. Per quanto riguarda Inzaghi ho avuto la fortuna di giocarci insieme, è un bravo ragazzo, una persona davvero in gamba e preparata.  Roma è una piazza molto difficile, non nera facile. Credo che sia avvenuta proprio quest’anno la sua consacrazione.

Corsa al terzo-quarto posto?

Milan è la squadra favorita grazie agli inserimenti di giocatori importanti come Pjatek e Paquetà. Specie Pjatek, giocatore inarrestabile. Per il resto cii sono 3-4 squadre attrezzate per potersi dare battaglia fino alla fine. Ce la farà chi saprà dare continuità di rendimento e di risultati. 

Hai giocato sia a Roma che a Firenze. Questa sera sarai semplice spettatore o il tuo cuore propenderà per una delle due squadre?

Lazio e Fiorentina sono state due parentesi diverse. La Lazio rappresenta una fetta importante della mia carriera. In biancoceleste ho disputato competizioni importanti, ho giocato la champions. Bellissima esperienza anche nella Fiorentina, dove ho vissuto la bella esperienza del raggiungimento del quarto posto, ma la Lazio mi ha costruito come calciatore e come uomo. Tiferò per la Lazio e per lo spettacolo che, di sicuro, entrambe le squadre garantiranno. 

sarà una bella 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy