Extra, la rivelazione di Pericard: “Ho pensato al suicidio”

Extra, la rivelazione di Pericard: “Ho pensato al suicidio”

Attaccante francese di origini camerunensi…

 

Il calcio non sempre dà la felicità. Certo, facilita la vita sotto diversi punti di vista, ma può anche causare forti disagi psicologici. Com’è accaduto – riporta goal.com – all’ex calciatore Vincent Pericard, che in carriera ha indossato anche la maglia della Juventus. Attaccante francese di origini camerunensi, l’ormai 34enne, che si è ritirato dal palcoscenico calcistico nel 2012, ha rivelato ai microfoni di ‘The Sun’ di essere stato vittima della depressione: “Ho pensato al suicidio. Ma sono stato fortunato, perchè non l’ho fatto”.Il periodo buio risale ai tempi dello Stoke City: “Ero molto criticato perchè non riuscivo ad esprimermi al meglio. Non volevo più giocare. Mi disgustava anche il solo pensiero di allenarmi. Dopo un allenamento mi chiusi in una stanza e pensai che quello che facevo non serviva a niente”. Tuttavia Pericard è riuscito a salvarsi in tempo: “Dissi al mio allenatore che avevo bisogno di una pausa. Ero in un circolo vizioso“. Oggi, fortunatamente, Pericard è un uomo felice. Anche senza calcio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy