FORMELLO – Pioli sceglie il 4-3-3: ballottaggio Felipe-Keita

FORMELLO – Pioli sceglie il 4-3-3: ballottaggio Felipe-Keita

Pioli lascia aperto il ballottaggio Keita Felipe Anderson, con il brasiliano favorito

giro

FORMELLO – Si viaggia verso il 4-3-3, questa l’opzione scelta da Stefano Pioli per superare l’ostacolo Carpi. Difesa confermata in blocco: Basta, ancora alle prese con la pubalgia e assente dal campo, sarà sostituito da Konko, coppia centrale obbligata con Mauricio e Hoedt a fare da schermo davanti a Berisha. Sulla sinistra confermato Radu. A centrocampo, per il secondo giorno consecutivo, Pioli consegna le chiavi a Onazi per sostituire lo squalificato Biglia, con Cataldi e Parolo che avranno il compito di proteggerlo in mezzo al campo.

BALLOTTAGGIO – In avanti Candreva e Matri viaggiano verso la riconferma, l’unico ballottaggio aperto è sul fronte offensivo di sinistra con Keita e Felipe Anderson a combattere per una maglia da titolare. Ad oggi il brasiliano appare in vantaggio sul senegalese, mentre in attacco il lodigiano Matri – miglior marcatore stagionale della Lazio – appare in vantaggio su Klose e Djoredjevic che potrebbero trovare spazio dal primo minuto nell’insidiosa trasferta di Firenze che si disputerà il prossimo 9 gennaio, in concomitanza con il compleanno del club capitolino. Assenti dal terreno di gioco i lungodegenti Marchetti,Gentiletti,de Vrij,Basta,Lulic e Kishna. Per Oikonomidis e Milinkovic-Savic – squalificato mercoledì – un lavoro differenziato sulla corsa. Il serbo ha preso parte alla partitella finale a campo ridotto. La rifinitura di domani, chiarirà gli ultimi dubbi a mister Pioli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy