Fox Sports punta sulla realtà virtuale: saranno trasmesse partite di college football 

Fox Sports punta sulla realtà virtuale: saranno trasmesse partite di college football 

 

ROMA – Fox Sports USA ha deciso di offrire un’opportunità interessante ai suoi telespettatori: seguire le partite di college football con il supporto della realtà virtuale. Questo permetterà ai telespettatori di sentirsi come se si trovasse effettivamente presente sul posto.Vivere questa esperienza sarà davvero semplice: basterà sintonizzarsi il sabato sera alle 19.30 sull’applicazione per smartphone di Fox Sports VR per seguire le gare. Gli utenti – scrive calcioefinanza.it – dovranno collegare i loro telefoni a un Samsung Gear VR o a Google Cardboard per vivere appieno questa esperienza.Chi non è dotato di auricolare sarà  in grado di interagire e poter gustare la gara a 360°. Il progetto prevede la trasmissione di almeno tre o quattro partite a stagione attraverso questa modalità rispetto alla trasmissione regolare delle gare.Non si tratta comunque di un’iniziativa così inusuale per Fox Sports USA. Già qualche mese fa, infatti, il canale statunitense aveva trasmesso in diretta streaming con il supporto della realtà virtuale la Nascar Daytona 150. Il canale ha inoltre mandato in onda quest’anno la gara inaugurale della Bundesliga.

Particolare attesa c’è invece per la sfida tra Texas e Oklahoma, in programma domani, che consentirà ai telespettatori di sentirsi pienamente coinvolti nell’atmosfera di gara.

Rispetto al passato è inoltre previsto unmaggiore livello di interattività. Questo potrà essere possibile grazie a una partnership stipulata da Fox Sports USA con VR tech LiveLike, che ha consentito al canale per creare una “suite virtuale”. Grazie a questo strumento gli spettatori potranno guardare la gara da quattro punti di vista diversi del campo per non perdere alcuna angolazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy