Il campo “secco” del ‘Benito Stirpe’ non ha aiutato il gioco della Lazio

Il campo “secco” del ‘Benito Stirpe’ non ha aiutato il gioco della Lazio

La Lazio è riuscita a portare a casa 3 punti importanti, in una sfida, quella contro il Frosinone, che nascondeva non poche insidie

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio è riuscita a portare a casa 3 punti importanti, in una sfida, quella contro il Frosinone, che nascondeva non poche insidie.


La squadra ciociara ha provato più volte a impensierire gli uomini allenati da Inzaghi, e in un paio di occasioni sono state necessarie le parate di un attento Strakosha. Oltre alla stanchezza accusata e ai meriti dell’avversario, anche il terreno di gioco non  di Il terreno di gioco è troppo secco, non riusciamo a giocare”. Così Felipe Caicedo, ai microfoni di Sky Sport, nell’intervallo della sfida tra Frosinone e Lazio aveva denunciato le malridotte condizioni del campo del ‘Benito Stirpe’. Il manto erboso, infatti, è sembrato fin troppo “secco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy