Immobile: “Ho pianto a fine partita, la gente meritava questo trofeo”

Immobile: “Ho pianto a fine partita, la gente meritava questo trofeo”

Ecco le sue parole

ROMA – Dopo la vittoria della Supercoppa, Ciro Immobile: “Sono emozionato, ho pianto a fine partita. La squadra ha dato tutto, la gente meritava questo trofeo. Dobbiamo goderci questa vittoria che ci dà ancora più fiducia per il campionato. Se sono generoso così anche nella vita? Sì, Jessica dice così, è una parte del mio carattere. Quando gioco dimostro quello che dimostro fuori: a me non piace perdere. Obiettivi per la nuova stagione? Se la squadra continua a giocare così, io ne traggo beneficio al 100%. Riconfermarsi è difficile, ma con il lavoro e l’impegno cerco sempre di migliorare. Gol di testa? Non mi sembrava vero (ride, ndr), poi tra Benatia e Chiellini non era semplice. E’ uscito un bel gol. Condizione fisica? E’ importante, nel calcio di adesso bisogna fare entrambe le fasi. Ed è importante riuscire ad arrivare lucido davanti alla porta, solo alla fine ero stanco ma era la prima partita dell’anno e ci può stare”. Queste, invece, le parole di Senad Lulic: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy