Inzaghi: “Ecco cosa ho detto ai ragazzi a fine primo tempo…”

Inzaghi: “Ecco cosa ho detto ai ragazzi a fine primo tempo…”

Ecco le parole del mister

TORINO – Al termine della partita vinta contro la Juventus, Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto un’impresa, i ragazzi sono stati straordinari. A fine primo tempo ho detto ai ragazzi di essere più cattivi e concreti, ma che eravamo in partita. Avevo chiesto ai ragazzi di non abbassarci troppo, hanno la maturità per leggere e capire le situazioni in campo. Champions? Dobbiamo continuare così, è giusto che si parli di questi ragazzi perché hanno fatto un’impresa. Noi dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Grazie a questi ragazzi si parlerà di più di questa Lazio”.

Il mister biancoceleste, poi, è intervenuto in conferenza stampa: “Siamo stati bravissimi, Bastos ha fatto un allenamento e mezzo completo ed è stato bravissimo, gli faccio i complimenti pubblicamente, ha fatto una grandissima gara. Più bello oggi o in Supercoppa? Sono due gioie diverse, in Supercoppa è un trofeo davanti ai nostri tifosi, però anche vincere qua ha un gusto particolare, i ragazzi se lo meritano per la dedizione che mettono nel lavoro.

E’ giusto che adesso si parli di questa strada, perché abbiamo fatto qualcosa di straordinaria. Si parlerà tanto di Lazio, dobbiamo essere bravi a rimanere con i piedi per terra. Da lunedì, testa al Nizza. Luis Alberto e Lulic non volevano uscire. Immobile e Parolo venivano dalle partite con le Nazionali. Scudetto? Ci penso tante volte, come penserò tante volte agli ultimi trenta secondi di questa partita. Abbiamo avuto sangue freddo, tutti quanti. Era difficile da digerire un 2-2, il calcio è così, regala tante emozioni”. Queste, invece, le parole di Immobile al termine del match: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy