Juventus-Lazio, occhi puntati sulle fasce laterali

Juventus-Lazio, occhi puntati sulle fasce laterali

La sfida di mercoledì sera si giocherà anche e soprattutto sugli esterni, dove le due squadre cercheranno di colpire l’avversario

di Leonardo Mazzeo

ROMA – Lulic vs Dani Alves, Felipe Anderson vs Alex Sandro, le scorribande di Mandzukic e Cuadrado: queste potrebbero essere le chiavi della partita che si giocherà mercoledì sera. Entrambe le squadre, infatti, fanno grande affidamento sulle fasce laterali. Inzaghi le impiega molto sia nel 3-5-2 che nel 4-3-3. Stessa cosa si può dire per Allegri: Alex Sandro e Dani Alves sono diventati decisivi per la stagione bianconera, e il modulo con i due esterni alti (Mandzukic e Cuadrado) ha rappresentato una soluzione convincente per il tecnico bianconero, che l’ha riproposta più volte, soprattutto nelle sfide decisive.

Altro fattore: l’assenza di Pjanic per squalifica. Il bosniaco è forse il miglior verticalizzatore del il gioco bianconero, che senza di lui dovrà cercare di aggirare la difesa biancoceleste, piuttosto che tagliarla nel mezzo. Ampio spazio quindi alle falcate sulle fasce laterali, che Inzaghi proverà a difendere schierando verosimilmente Lulic e Felipe Anderson, data anche l’assenza di Lukaku.

Non è comunque escluso l’impiego dal primo minuto di Dusan Basta, che assicurerebbe più copertura rispetto al brasiliano. Tutto dipenderà da come il tecnico deciderà di affrontare la sfida: chiudersi e ripartire o giocarsela fin dall’inizio, cercando di mettere in difficoltà la Juventus, seguendo il principio secondo il quale l’attacco sarebbe la miglior difesa.

Dall’altra parte del campo, Lulic dovrà vedersela con Dani Alves e Cuadrado. Sicuramente sarà aiutato dal centrale di sinistra, che di volta in volta si staccherà per andare a prendere l’avversario di turno. Così come farà anche l’interno di centrocampo, che si allargherà per dare man forte sulla fascia.

Una sfida a doppia corsia, quindi. Chi avrà la meglio si assicurerà una zona decisiva di campo.

La Lazio proverà in tutti i modi a centrare la vittoria contro i bianconeri, che manca da parecchio tempo: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy