La Lazio abbraccia la Malesia nel primo gemellaggio internazionale: “Fieri che abbiano scelto noi”

La Lazio abbraccia la Malesia nel primo gemellaggio internazionale: “Fieri che abbiano scelto noi”

La Lazio abbraccia la Malesia nel primo gemellaggio internazionale. De Martino: “Fieri che abbiano scelto la Lazio”

Commenta per primo!
legione

ROMA – Sorpresa questa mattina a Formello. Nel centro sportivo biancoceleste si sono visti  Dato’ dr Noordin, un imprenditore molto vicino al Governo malese e l’avvocato Grazia Iannarelli. Ed è proprio il responsabile della comunicazione, Stefano De Martino, a spiegare i motivi della visita ai microfoni di Lazio Style Radio: “Nei prossimi mesi potrà nascere un gemelaggio molto importante. Non si parla solo di una sinergia con la nascitura Academy della Lazio, ma anche di iniziative come amichevoli e triangolari. Si tratta di un gemellaggio internazionale. Siamo fieri che abbiano scelto proprio noi.” Con lo stesso entusiasmo ha preso la parola anche il diretto interessato, Dato’ dr Noordin: “Quello che ho visto è incredibile, ho avuto una grande impressione di questa realtà. Ho visto cose qui nel centro sportivo di Formello che potranno dare un grande contributo al mio Paese. Appena saputo dal presidente Lotito che sta nascendo l’Academy della Lazio, la più grande e la prima d’Italia, sono rimasto impressionato. Mi ha colpito anche la disciplina che ho visto nei ragazzi, le strutture e l’ordine. Per me questo è importante. Nella Lazio pensiamo di aver trovato il partner ideale”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy