Lazio, Cagni: “Quest’anno la Lazio ha diversi problemi, serve tempo”

Lazio, Cagni: “Quest’anno la Lazio ha diversi problemi, serve tempo”

L’ex allenatore della Sampdoria Luigi Cagni, ha parlato della sfida di sabato tra Lazio e Sampdoria.

di redazionecittaceleste

ROMA – Domani sera alle 20:30 la Lazio affronta la Sampdoria allo stadio Olimpico, i biancocelesti vogliono riprendere il cammino e ritrovare la vittoria che manca oramai da un mese, ultimi tre punti conquistati contro la

unnamed

SPAL nel 4-1 casalingo datato 4 novembre. Della sfida e del momento delle aquile ha parlato l’ex tecnico della Sampdoria Luigi Cagni ai microfoni della radio ufficiale della Lazio: “La Lazio in questa stagione sta registrando diversi problemi, ma è normale in seguito ad alcuni cambiamenti. Per trovare equilibrio serve tempo, ma in Italia conta solo il risultato. Inzaghi conosce bene l’ambiente e i giocatori, deve trovare la giusta soluzione per far rendere al meglio il gruppo. Quest’anno la Serie A è più complicata, totalmente diversa: non ci sono certezze, l’unica è che la Juventus è più forte”.

SU IMMOBILE –Lui è un goleador, sente sempre la porta. Inoltre, permette anche agli altri di segnare molto. Stiamo parlando di un giocatore straordinario che occupa ogni zona del campo. È un fenomeno naturale da questo punto di vista, è cresciuto tanto negli ultimi anni”.

SAMPDORIA –I blucerchiati hanno ceduto Torreira e hanno schierato Ekdal come regista, anche lui ha bisogno di tempo per trovare i giusti meccanismi. Quagliarella è un giocatore che vorrebbe ogni allenatore, per qualità tecniche e morali. Sarà una bella gara“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy