• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lazio, Garlini: “Biancocelesti diano il massimo col Milan”

Lazio, Garlini: “Biancocelesti diano il massimo col Milan”

L’ex centravanti della Lazio, Oliviero Garlini, ha parlato del momento che sta attraversando la squadra di Simone Inzaghi e della prossima gara col Milan

di redazionecittaceleste

ROMA – L’ex centravanti della Lazio, Oliviero Garlini, ha parlato del momento che sta attraversando la squadra di Simone Inzaghi e della prossima gara col Milan.

Queste le sue parole ai microfoni di Lazio Style Radio: “La Lazio in questo momento non sembra serena, alla formazione biancoceleste sta mancando un po’ di tranquillità. L’esempio di questa situazione è Ciro Immobile: sul rendimento del numero 17 biancoceleste può aver inciso certamente l’ultima esperienza con la Nazionale italiana. Non è facile segnare a determinati livelli, ma serve più fiducia e più tranquillità all’interno del gruppo. Alcuni singoli della Prima Squadra della Capitale, comunque, sono in crescita. Ora, però, la Lazio è chiamata a raccogliere i tre punti nel prossimo match casalingo con l’Udinese”.

Sul Milan: “Quando si affrontano squadre di bassa classifica, comunque, bisogna mettere sul campo qualcosa in più. La Lazio ha le possibilità e le capacità per superare queste squadre. Gli uomini di Inzaghi ora devono rimboccarsi le maniche e giocarsi al massimo la partita con il Milan di sabato prossimo. L’incontro con i rossoneri sarà decisivo, ogni componente del gruppo biancoceleste dovrà aiutare il proprio compagno. La squadra è viva e può lottare per la Champions, ma deve dare qualcosa in più ed entrare sempre in campo con la stessa voglia di vincere”. 

Sui singoli e le prossime gare: “Nella gara contro il Sassuolo mi ha colpito positivamente Adam Marusic: l’esterno montenegrino ha aiutato molto il gruppo, in fase offensiva come in quella difensiva. Nei prossimi impegni la Lazio affronterà Atalanta, Sampdoria ed il Milan anche in Coppa Italia, i biancocelesti dovranno gestire al meglio queste gare. Il Milan in questo momento sta faticando molto a livello di gioco, ma anche in fase difensiva”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy