L’OPINIONE – Piscedda: “La partita l’ha cambiata Candreva”

L’OPINIONE – Piscedda: “La partita l’ha cambiata Candreva”

Massimo Piscedda, tecnico della Nazionale della Serie B italiana, ha commentato ai microfoni di TMW la bella impresa della Lazio contro i turchi del Galatsaray

ROMA – Massimo Piscedda, tecnico della Nazionale della Serie B italiana, ha commentato ai microfoni di TMW la bella impresa della Lazio contro i turchi del Galatsaray: “Non è un traguardo raggiunto, ma un obiettivo minimo al massimo. Ora viene il bello, la Lazio ha le qualità per andare avanti ancora, di certo stasera la partita è cambiata quando in campo è cambiato il tasso qualitativo. Candreva si è rivelato un calciatore fisico e utile come Lulic, ma che ha piedi diversi. Se Anderson e Candreva possono coesistere? Io credo proprio di sì: nel 4-3-3, due esterni come loro li metto sempre in campo, uno a sinistra e l’altro a destra”. Chiosa finale sulla prestazione di Parolo, tornato ieri al gol: “Grande prestazione e bellissimo gol: speriamo che questa sia la rete che lo sblocchi definitivamente, la Lazio ha tanto bisogno del suo apporto in mezzo”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy