Lulic: “Scudetto? Inutile parlarne, noi non c’entriamo niente. Dobbiamo restare umili”

Lulic: “Scudetto? Inutile parlarne, noi non c’entriamo niente. Dobbiamo restare umili”

Ecco le sue parole

Lulic

ROMASenad Lulic è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Nizza: “In campo ci divertiamo. Ci conosciamo, abbiamo avuto tempo di lavorare su questo modulo, ora lo conosciamo tutti alla perfezione. I risultati ci fanno scendere in campo più tranquilli.

Partita dopo partita acquisiamo consapevolezza, vogliamo correre insieme alle grandi. Possiamo giocarcela con tutti, cercheremo di restare lì dove siamo adesso. Se questa è la Lazio più forte in cui ho giocato? Difficile dirlo… Ora abbiamo i risultati, ma io ho giocato con grandi giocatori anche in passato. Non voglio dire adesso che siamo più forti per i risultati, voglio solo godermi il momento.

Cosa dobbiamo fare per vincere domani? E’ una questione mentale, dobbiamo capire che domani vincendo la partita passiamo il girone. Bisogna scendere sempre in campo con la giusta mentalità, altrimenti rischi di perderla. Obiettivo in Europa League? Vorrei sicuramente arrivare in finale, ma pensiamo prima a passare il turno domani… Vogliamo arrivare il più lontano possibile.

La nostra mentalità? Noi abbiamo questa sicurezza perché abbiamo vinto otto partite di fila, questo ti dà una carica in più. Scudetto? Non c’è bisogno di parlarne, noi non c’entriamo niente con lo scudetto. Inutile mettere pressione ai ragazzi. Noi restiamo umili, guardiamo partita dopo partita. Vediamo a marzo/aprile dove siamo”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy