Lulic: “Non basta la qualità per vincere, serve cattiveria e determinazione”

Lulic: “Non basta la qualità per vincere, serve cattiveria e determinazione”

Le dichiarazioni del capitano biancoceleste Senad Lulic al termine del match.

di redazionecittaceleste

ROMA- Al termine del match pareggiato con il ChievoVerona, il capitano biancoceleste Senad Lulic è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel:

“Non abbiamo svolto nulla di quello che avevamo preparato in settimana. Non siamo scesi in campo, mentre nel secondo tempo la Lazio creava e voleva giocare a calcio. Siamo riusciti a pareggiare e potevamo vincere, ma non basta giocare solo 45 minuti. Questo non va bene se vogliamo arrivare tra le prime quattro della classifica: ora dobbiamo guardare avanti e giocare come abbiamo fatto nel secondo tempo di oggi, ovvero mettendo in campo voglia di vincere.

Abbiamo sempre fatto fatica qui al Bentegodi, anche quando i clivensi avevano una classifica migliore. Ogni gara è importante e bisogna sempre avere un buon approccio, ed è da questo che deriva la nostra delusione. Abbiamo parlato e volevamo una reazione da parte di tutti noi. La scossa c’è stata, ma non è bastato un tempo per vincere. Questa Lazio vanta grande qualità, ma le gare non si vincono solo con questa caratteristica: a volte serve anche sacrificio e c’è stato questo nella seconda frazione. La qualità non assicura i risultati ed in tal senso è stata importante la reazione del secondo tempo che ci ha portati al pareggio finale. Dobbiamo smettere di pensare al calendario perché ogni gara è difficile: a prescindere dal prossimo avversario dovremo giocare con la voglia della seconda frazione, le partite non si vincono sulla carta, tutte devono essere giocate. Nel prossimo incontro proveremo a mettere in campo la prova offerta nel secondo tempo.

Sergio Pellissier è un giocatore esperto e dobbiamo guardare lui e capire come bisogna scendere in campo: è mancata quella cattiveria per vincere la sfida. La qualità non basta, serve qualcosa di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy