Manzini a LSC: “Sto vivendo un sogno. Chi fa della sua passione un lavoro non può chiedere altro”

Manzini a LSC: “Sto vivendo un sogno. Chi fa della sua passione un lavoro non può chiedere altro”

ROMA – Questa mattina Maurizio Manzini, storico team manager biancoceleste, è stato insignito del premio Coni Lazio 2015.

Il comitato dei giornalisti ha ritenuto di edificarmi con questo riconoscimento – afferma Manzini ai microfoni di Lazio Style Channel-. Questo premio mi inorgoglisce e ne sono lieto anche se sono io che devo ringraziare tutte le persone che nel corso degli anni, Lenzini, Maestrelli, Calleri, Longo, fino al Presidente Lotito, che mi hanno consentito e mi consentono di vivere questo sogno. Chi fa della sua passione un lavoro non può chiedere altro”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy