Matri: “E’ sempre un piacere tornare qui, la Lazio è meritatamente sopra di noi”

Matri: “E’ sempre un piacere tornare qui, la Lazio è meritatamente sopra di noi”

Ecco le sue parole

ROMA – Al termine della sfida tra Lazio e Sassuolo, Alessandro Matri ha parlato ai cronisti in mixed zone: “Il Sassuolo del secondo tempo è stato diverso da quello del primo. Non sono io a dover giudicare la Lazio, è una grande squadra, sta sopra in classifica perché se lo merita. Sicuramente nel primo tempo potevamo stare sopra di due o tre reti, poi hanno trovato quel gran gol al 45′ che ci ha tagliato le gambe e nel secondo tempo non siamo riusciti a tornare in campo con la mentalità giusta che avevamo prima.

Gli infortuni ci hanno costretto a cambiare modulo, era tanto che giocavamo con il 3-5-2 e siamo dovuti tornare al 4-3-3. Fare cambi obbligatori non aiuta mai. Nessuno toglie i meriti della Lazio, ma dopo quel primo tempo c’è grande rammarico. I ricordi? Sono stato bene alla Lazio, anche se l’annata non è stata delle migliori. Ho un bel ricordo con tutti, compagni e società, mi salutano sempre con affetto. Fa sempre piacere tornare qui, anche se ci sono stato solo un anno”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy