MERCATO – Due talenti dell’Hajduk Spalato nel mirino della Lazio

MERCATO – Due talenti dell’Hajduk Spalato nel mirino della Lazio

La Lazio potrebbe pescare dall’Hajduk per il settore giovanile

Commenta per primo!
talenti,Hajduk,Spalato

ROMA – Due talenti dell’Hajduk Spalato nel mirino della Lazio. A rivelarlo è Sasa Bjelanovic, responsabile scouting del club croato ai microfoni di tuttomercatoweb.com. Vista la giovane età si tratterebbe di due talenti che possono andare a rinforzare la squadra di Inzaghi, si tratta di due talenti classe 1997, appena diciottenni e che potrebbero certamente dare una mano alla squadra della Primavera, pronta a ripartire dopo la splendida annata appena trascorsa che li ha visti trionfare in Coppa Italia e perdere la finale scudetto contro il Torino dopo i calci di rigore.

NON SOLO LAZIO – “Sono diverse le squadre interessate a due nostri giocatori del ’97 come Balic e Vlasic. Quest’ultimo è il fratello della campionessa di salto in altro. Hanno 17 anni, ma possono contare già su 50 presenze in prima squadra e hanno già giocato in Europa. Lazio, Udinese, Roma e Bologna sono sulle loro tracce. Sono i nostri gioiellini e sappiamo che il futuro per un club come il nostro dipende dalla capacità di costruire giocatori giovani per poi venderli. Solo la Dinamo Zagabria in Croazia può fare una politica diversa”. Dopo l’arrivo di Prce, centrale mancino della Primavera arrivato dallo stesso club, altri talenti croati potrebbero approdare a Formello. Quasi come se ci fosse un canale privilegiato con Tare e con il club di Claudio Lotito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy