Mercato Lazio, Tare prepara (come sempre) il colpo a sorpresa e risponde piccato: “Keita all’Inter? Non credo proprio”

Mercato Lazio, Tare prepara (come sempre) il colpo a sorpresa e risponde piccato: “Keita all’Inter? Non credo proprio”

 

ROMA – Per il dopo Keita – mentre spunta Suso – serve un attaccante all’altezza, che possa rappresentare un vero sostituto. Lotito ha promesso ad Inzaghi un nuovo colpo, Tare lavora su diversi profili. Ora – scrive il Corriere dello Sport – sembra puntare forte su Brahimi, uscito fuori queste settimane. Ha un contratto in scadenza nel 2019 e non rinnova con il Porto. Per una volta, potrebbe essere la Lazio ad approfittarne. Poi occhio anche a Ramselaar e a Ghezzal, svincolato. Insomma, Tare sta preparando l’assalto. Il “rischio” però potrebbe essere legato al fatto che alla fine, porterà a Roma il solito nome a sorpresa da tenere nascosto fino all’ultimo giorno. Un po’ in stile-Caicedo. Un po’, in pieno stile Lazio. Nel frattempo, il Ds laziale, rispondendo ad un tifoso ha detto: “Keita all’Inter? Non credo proprio“. Intanto la Lazio trova l’accordo per un altro affare >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy