MILINKOVIC – “Sogno la Champions. Esordio, che emozione!”

MILINKOVIC – “Sogno la Champions. Esordio, che emozione!”

Milinkovic Savic si racconta in patria. Dall’esordio con la Lazio alla su vita privata insieme alla bella Andrea Travica

Commenta per primo!
SERGEJ IL SOGNATORE -

ROMA – Milinkovic non sta più nella pelle: “Sogno la Champions con la Lazio – ha parlato in patria ai media serbi – è un sogno che cullo fin da bambino, giocare contro i più forti del mondo sarebbe fantastico”.

SORPRESA – E’ accaduto tutto così in fretta  per Milinkovic: “Sono andato in panchina, poi il mister mi ha chiamato per entrare in campo, non stavo più nella pelle. Lo stemma della Lazio, l’aquila sul petto, all’Olimpico c’era un’atmosfera fantastica che non mi è capitato di respirare con altre squadre. Abbiamo battuto il Leverkusen, ora ci aspetta sabato il Bologna e poi andremo di nuovo in trasferta contro il Levrkusen. Abbiamo un piccolo vantaggio, ma è pur sempre un vantaggio”.

VITA PRIVATA – Ha legato con i giocatori serbi e con Lulic: “Sto cercando un appartamento vicino all’Hotel dove vivo con la mia ragazza, voglio una macchina piccola, qui a Roma il traffico è pazzesco. Esco con Lulic,Basta e Djordjevic e sono molto felice”. Il giocatore è molto attivo sui social e su Instagram mostra tutti i suoi spostamenti insieme alla bella Andrea Travica, la sua dolce compagna che non si è persa l’esordio della sua dolce metà martedì sera allo Stadio Olimpico di Roma contro il Leverkusen

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy