• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Notizie Lazio – Badelj, altra occasione sprecata

Notizie Lazio – Badelj, altra occasione sprecata

Occasione dal 1′ contro il Sassuolo per Badelj, ma il croato non la sfrutta

di redazionecittaceleste

ROMA – È stata una Lazio bloccata, senza quel mordente che serve per prendersi il quarto posto. All’indomani della sfida col Sassuolo è questa l’analisi principale che viene in mente.

 

 

eccezzzionale

Tanti giocatori sottotono, soprattutto quelli scelti da Inzaghi per fare turnover. Parolo andava a tre velocità in meno rispetto a quella a cui ha abituato i tifosi biancocelesti. Peggio Badelj. Dopo il buon periodo di fine febbraio il croato è tornato opaco e senza idee come la prima parte di stagione.

BADELJ, ALTRO CAPITOLO DI UNA STAGIONE DA DIMENTICARE

Quella contro il Sassuolo è stata un’occasione buttata non solo dalla Lazio, ma anche da Badelj. Il centrocampista croato ha gettato al vento la fiducia che Inzaghi ha riposto nei suoi confronti. Certo, a facilitare la presenza dal 1′ del numero 25 biancoceleste è stata la diffida di Leiva. Guai rischiare il brasiliano in vista dello scontro diretto contro il Milan. Schierato al posto dell’ex Liverpool però, Badelj ha fatto acqua da tutte le parti. Il croato ha aumentato ancora di più, se fosse possibile, la convinzione che il poco spazio concessogli da Inzaghi finora è stata cosa giusta. Eppure l’ultima presenza dal 1′ aveva mostrato un giocatore diverso. Gol e addirittura rischio doppietta nella sfortunata trasferta contro il Genoa. Poi 20′ contro la Fiorentina, suo ex club. Da lì solo panchine. Così, richiamato in causa contro il Sassuolo, riecco il Badelj di inizio stagione, fuori dalla gara. Opaco come il suo anno da giocatore della Lazio. I biancocelesti sono ancora in corsa per il quarto posto, ma se l’aiuto della panchina è quello visto contro i neroversi allora si fa dura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy