• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Notizie Lazio – Milinkovic e il suo mal di big

Notizie Lazio – Milinkovic e il suo mal di big

I numeri di Milinkovic contro le big

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio è chiamata a una sfida determinante domenica sera a San Siro contro l’Inter. Buona fetta della sua eventuale qualificazione in Champions League passa per la partita contro i nerazzurri.

 

 

eccezzzionale

Fortunatamente Inzaghi potrà contare praticamente su tutti. I problemi di Radu e Leiva non destano preoccupazioni. I due ci dovrebbero essere senza problemi a San Siro. Chi sarà chiamato a fare bene, come al solito, sarà Sergej Milinkovic-Savic.

MILINKOVIC E IL MAL DI BIG

Milinkovic, cercato da molti tra i migliori club europei, è imprescindibile per la Lazio. Qualità e forza fisica, il prototipo del calciatore moderno, per questo motivo considerato uno tra i migliori talenti in circolazione. Il Sergente biancoceleste troppo deve migliorare però, e questa stagione lo ha dimostrato. Dopo l’exploit dello scorso anno Milinkovic non si è riuscito a ripetersi, un po’ perché ci può stare e chissà, un po’ anche per le tante voci e valutazioni fatte sul suo conto.

La sua stagione è leggermente peggiorata non tanto sulle gare giocate e il minutaggio, ma ai fini delle azioni da rete. A questo punto della stagione mancano all’appello 5 gol e 3 assist rispetto all’anno scorso. Con la crescita della Lazio i tifosi si aspettano anche la sua, magari proprio contro l’Inter. Un suo gol contro i nerazzurri sfaterebbe un tabù, ovvero il mal di big di Milinkovic. In Serie A, in 28 gare contro le squadre più titolate il numero 21 biancoceleste non ha mai segnato. L’ambiente Lazio si augura che contro i nerazzurri Milinkovic possa mettere fine a questa astinenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy