Parma-Lazio, Inzaghi: “Partita insidiosa. Vittoria importante”

Parma-Lazio, Inzaghi: “Partita insidiosa. Vittoria importante”

Dopo la vittoria per 2-0 al Tardini, un soddisfatto Simone Inzaghi commenta a caldo il bel successo di oggi ai microfoni di Sky Sport

di redazionecittaceleste
Simone Inzaghi, allenatore della S.S. Lazio.

 

PARMA – Dopo la vittoria sul Parma per 2-0 al Tardini, un soddisfatto Simone Inzaghi commenta a caldo il bel successo di oggi ai microfoni di Sky Sport:

VITTORIA SOFFERTA, CAMBI DECISIVI – Non era una partita semplice ma i ragazzi sono stati bravi. Il Parma è una squadra molto organizzata, siamo stati bravi ad approfittarne. Berisha, Correa, sono dei giocatori importanti: è normale che potessero incidere con il loro ingresso.

POLEMICA IMMOBILE – Siamo in mano a un bravissimo ct che è Roberto Mancini. Le gerarchie possono cambiare da un momento all’altro. Lui deve far bene con la Lazio e solo con il campo può riprendersi la maglia da titolare con la nazionale. Ma io gli ho parlato molto: deve stare tranquillo e lavorare.

LAZIO TERZA MA FACENDO MENO GOL– Nelle ultime 7 partite di campionato ne abbiamo vinte 6, ma abbiamo perso derby. Facciamo meno gol? La serie A quest’anno è di un livello superiore rispetto lo scorso anno. Ci può stare.

BERISHA – E’ un giocatore che unisce le due fasi nel miglior modo possibile: qualità e quantità in equilibrio costante. Quando la scorsa estate il direttore mi fece il suo nome fui subito felice. E’ un giocatore importante su cui credo molto.

GERARCHIE – Io sceglierò di volta in volta in base a quello che credo sia più opportuno. Contro la Fiorentina pensavo che fosse la partita giusta per Caicedo, oggi, ho pensato che fosse la partita di Correa.

I DERBY E I FRATELLI INZAGHI – Cosa avrei voluto dire a mio fratello Pippo? Gli avrei voluto fare i complimenti perchè sono stati bravi a rimettere sul binario giusto la partita, nonostante stessero sul 2-0. Chi era il più agitato tra noi nei derby? Tutti e due vivevamo i derby in maniera sentita ma ognuno a modo suo.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy