Pedro Neto e Bruno Jordão, riscatto sicuro

Pedro Neto e Bruno Jordão, riscatto sicuro

E’ stata scelta una formula per garantire il tesseramento dei due portoghesi a titolo definitivo

di redazionecittaceleste

ROMA-Pedro Neto (2000) e Bruno Joardao (1998)  saranno riscattati ufficialmente il prossimo giugno, riporta l’odierna edizione del Corriere dello Sport.

Sono arrivati a Roma nell’agosto del 2017 nell’ambito dell’operazione chiusa con Jorge Mendes dopo la cessione di Keita al Monaco. Non hanno mai esordito con la Lazio, contano solo qualche presenza in Primavera, e, nel caso di Pedro Neto con l’under 19 del Portogallo.

L’opzione di riscatto scatterà automaticamente, è legata alla presenza della Lazio nel campionato di Serie A 2019-2020. Pur contando 0 minuti in due con la prima squadra, la Lazio intende investire sui baby portoghesi.

Per il prestito di due anni, la società ha speso 11,5 milioni. Includendo il riscatto che avverà in estate, la somma totale spesa per entrambi potrebbe superare i 20 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy