Precampionato ok, ma ora si fa sul serio: la Lazio riuscirà a confermarsi in Supercoppa?

Precampionato ok, ma ora si fa sul serio: la Lazio riuscirà a confermarsi in Supercoppa?

Amichevoli vinte, grande entusiasmo, gruppo unito: la Lazio sembra pronta per la sfida di Supercoppa

ROMA – Sette su sette, la Lazio ha fatto en plein: i biancocelesti hanno vinto tutte le amichevoli disputate. Qualche avversario era più blasonato, qualcuno meno. E’ calcio estivo, s’intende. Ma vincere fa sempre bene, e le amichevoli servono per mettere minuti nelle gambe, per arrivare al meglio agli impegni ufficiali. Il primo, per la Lazio, è la Supercoppa del 13 agosto.

SEGNALI DALLE AMICHEVOLI

Ciro Immobile esulta dopo il gol 05-08-2017 Malaga Ritiro estivo 2017-2018 SS Lazio Amichevole Malaga Vs SS Lazio @ Marco Rosi / Fotonotizia

In ordine sparso: c’è un Immobile già in forma, che corre e segna e fa segnare i compagni. Ciro è pronto, vuole la rivincita contro al Juve, per poi confermare quanto di buono fatto vedere nella passata stagione. Secondo punto: una difesa che regge, Strakosha compreso. Da de Vrij a Wallace, tutti si sono comportati bene in questo precampionato. Poi c’è un centrocampo rinnovato, nel quale si vede la mano di Inzaghi, che nonostante l’addio di Biglia sta cercando di dare qualità alla mediana. Infine le fasce, fondamentali, che con Marusic hanno nuova linfa vitale. La Lazio, nelle sue apparizioni, è sembrata compatta e in forma. Ora, però, c’è la Juventus da affrontare.

PRECAMPIONATO NO, MA QUANDO C’E’ DA VINCERE…

chiellini-307x219

“Non c’è nulla di cui preoccuparsi, ora dobbiamo solo tornare a Torino, lavorare con continuità e ritrovare lo spirito che ci ha sempre contraddistinto. Durante l’estate ci mettiamo sempre un po’ a carburare, è accaduto anche negli anni scorsi, ma quando arriva il momento di attaccare la spina siamo sempre stati bravi a farlo”: queste le parole di Giorgio Chiellini dopo la sconfitta contro il Tottenham, riportate dal sito ufficiale della Juventus. Come dare torto al difensore bianconero? La Juve, nonostante tutto, da anni continua a vincere in Italia. Il precampionato dei ragazzi di Allegri non è stato esaltante, ma quando c’è da vincere la Juve sa farsi trovare pronta. E resta ancora oggi la squadra da battere, sia in campionato che in Supercoppa.

La Lazio deve continuare per la sua strada, consapevole dei propri mezzi e convinta delle sue capacità. Per battere la Juve serviranno tutte le qualità dimostrate in questo precampionato. Metterle in pratica in una sfida ufficiale è un’altra cosa, ma la Lazio può riuscirci. Anche Wallace, al termine dell’amichevole contro il Malaga, lo ha detto: Possiamo vincere. Le dichiarazioni del brasiliano: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy