Roma Capitale: frana a Balduina, evacuate 20 famiglie

Roma Capitale: frana a Balduina, evacuate 20 famiglie

ROMA – Nel pomeriggio di ieri, a via Livio Andronico, nella zona di Balduina, una frana, profonda una decina di metri, ha inghiottito 6 macchine senza causare feriti. La Polizia Locale e i Vigili del Fuoco sono intervenuti subito e hanno chiuso la strada che porta Largo Lucio Apuleio. Intorno alle 19.00 è arrivata la sindaca Virginia Raggi, residente nella zona, che ha parlato dell’evacuazione di un palazzo: “Riguarda circa 20 nuclei familiari, quindi tra le 50 e le 60 persone. Sono già iniziate le indagini per capire se le palazzine sono agibili o meno. In ogni caso abbiamo già attivato il protocollo ‘hotel solidali’ perché nel caso non potessero rientrare in casa questa notte comunque saranno ospitati.”  A fine gennaio, sulla strada del crollo, erano eseguiti dei lavori per una fuoriuscita di acqua. A causare la perdita, probabilmente, è stato il cantiere presente nella zona da ottobre dello scorso anno. Si trattava di un progetto di riqualificazione di un istituto paritario: sarebbero dovuti nascere due edifici residenziali. I lavori erano stati autorizzati sia dal Dipartimento di Urbanistica mentre il XIV municipio aveva concesso l’occupazione di “suolo pubblico con area di cantiere”. Gli abitanti della zona che in precedenza avevano denunciato le molteplici vibrazioni e le continue fughe d’acqua provocate dalla ditta che sta eseguendo i lavori, altri però trovano la forza di riderci su “ora abbiamo la piscina, siamo l’unico quartiere di Roma con una piscina così lunga e profonda!!”

frana 1frana 2

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

HAGI: “RADU? UN PECCATO CHE ABBIA LASCIATO LA NAZIONALE”

ANDERSON, QUANDO CI SI METTE ANCHE LA SFORTUNA

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy