Serie A, Lazio al tredicesimo posto per falli commessi

Serie A, Lazio al tredicesimo posto per falli commessi

Svelata la classifica dei falli commessi in Serie A, la Lazio è tredicesima.

di redazionecittaceleste
lazio

ROMA – Quando si dice di essere “cattivi” agonisticamente parlando, si intende giocare al calcio in modo maschio, come si suol dire, con la foga e con il temperamento giusto, che però talvolta sfocia nell’irregolarità. La Gazzetta dello sport ha stilato la classifica delle squadre più “cattive” e quindi più fallose della massima serie. In testa c’è il Torino di Mazzarri con 123 infrazioni commesse, sul podio ci sono anche SPAL con 118 e Sampdoria con 117. La squadra biancoceleste si trova al tredicesimo posto di questa speciale classifica con 101 falli commessi. La Lazio dunque non utilizza molto le maniere forti, tanto che fino ad oggi non ha mai ancora ricevuto un cartellino rosso in questo campionato, la squadra di Inzaghi preferisce vincere l’avversario attraverso il gioco, anche se abbiamo visto che in alcune occasioni è mancata quel pizzico di cattiveria agonistica, che non sempre ma a volte ti permette di vincere le partite, quindi anche se la Lazio è una squadra “tranquilla” un po’ di garra in più non guasterebbe.
Di seguito la classifica completa dei falli commessi da ogni squadra:

1 – Torino           123
2 – SPAL             118
3 – Sampdoria   117
4 – Sassuolo       115
5 – Inter              112
6 – Frosinone    112
7 – Fiorentina    111
8 – Atalanta       110
9 – Chievo          105
10 – Empoli       104
11 – Cagliari       103
12 – Parma        102
13 – Lazio        101
14 – Bologna      99
15 – Napoli         98
16 – Udinese      96
17 – Genoa         95
18 – Juventus    94
19 – Roma          87
20 – Milan         69

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy