Tizi (ag. Fifa): “Marusic è pronto per la Lazio. Azmoun? Ha qualità, ma è una scommessa”

Tizi (ag. Fifa): “Marusic è pronto per la Lazio. Azmoun? Ha qualità, ma è una scommessa”

Ecco le sue parole

ROMA – L’agente Fifa Gianluca Tizi, intervistato da TWM Radio, ha detto la sua sul mercato della Lazio. Sull’acquisto di Marusic, ha detto: “Marusic è un buon giocatore, centrocampista offensivo che può anche fare punta esterna. Lo vedo più come mezz’ala offensiva, ha fatto bene nell’Oostende. Un ’92, titolare nella nazionale del Montenegro, può essere un acquisto interessante. C’è il problema del salto da un calcio meno difficile di quello italiano alla Serie A. Sono ottimista e chi l’ha scelto credo abbia valutato bene, poi non lo conosco di persona e non so se ha un carattere incostante: le qualità ci sono e ultimamente il campionato belga è diventata una fucina importante di qualità. In Italia i ’92 sono ancora giovani, lui se non sbaglio è titolare da 3 anni in Belgio: chi fa il titolare da 3 anni consecutivi nel campionato belga e ha 15 presenze in nazionale credo sia pronto per la Lazio.

Poi, su Azmoun: “L’Iran nel panorama asiatico produce i calciatori più interessanti. In Italia non abbiamo una tradizione importante, ma questo è un giovane (classe ‘95) che sono due anni che gioca in Russia (campionato meno competitivo di quello belga) e ne parlano come un calciatore con caratteristiche fisiche importanti unite ad una tecnica di livello. Azmoun, seppur abbia qualità, sarebbe più una scommessa di Marusic. Alle volte proponiamo ai club liste lunghe di giocatori: o non ci prendono nessuno o quello meno interessante. Ancora non ho capito i criteri di scelta delle società. In Inghilterra, per esempio, inseriscono tutti i parametri in un software che effettua la scelta. Se Azmoun è stato visto e giudicato dalla Lazio, tanto di cappello a chi rischia su un iraniano”.

Sempre per quanto riguarda l’attacco, un obiettivo di mercato biancoceleste sembra ormai sfumato definitivamente: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy