Zauri: “Per la Samp non sarà facile affrontare il calcio d’attacco della Lazio”

Zauri: “Per la Samp non sarà facile affrontare il calcio d’attacco della Lazio”

Ecco le dichiarazioni del doppio ex in vista del match di questa sera

di redazionecittaceleste

ROMA- Luciano Zauri, doppio ex, ha passato sei stagioni e mezza con la maglia della Lazio, indossando anche la fascia da capitano.

<iframe frameborder="0" width="700" height="450" allowfullscreen="true" src="https://www.dailymotion.com/embed/video/x15ngku?autoPlay=1&mute=1" id="tv" ></iframe> <a href=”http://www.cittaceleste.it/sponsor/finalmente-arriva-in-italia-il-primo-corso-di-giornalismo-digitale-scopri-di-piu/” rel=”attachment wp-att-406109″><img class=”aligncenter size-full wp-image-406109″ src=”http://images2.gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/6/2018/12/unnamed-1.png?v=20181209211600” alt=”unnamed” width=”300″ height=”125″ /></a>

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’ex capitano biancoceleste ha parlato così della gara di stasera contro la Sampdoria:

“Sarà una bella partita, aperta sicuramente a qualsiasi risultato. La Lazio vorrà assolutamente la vittoria per rasserenarsi dopo qualche successo mancato di recente. Entrambe le squadre cercheranno di imporre il proprio gioco. Per la Sampdoria non sarà facile affrontare la Lazio e il suo calcio d’attacco. Anche se quest’anno la formazione di Inzaghi sta risentendo del ritardo di condizione di Luis Aberto e Milinkovic. Occhio a Immobile, che ritengo unico per le sue qualità. Non solo bomber, ma anche sempre pronto a dare una mano ai compagni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy