• TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO DELLA LAZIO? LE TROVI SUL CANALE 669 DELLA TUA TV! 24 ORE AL GIORNO!

ESCLUSIVA – Pancaro: “Zappacosta ottimo. Quarto posto? Spero la spunti la Lazio”

ESCLUSIVA – Pancaro: “Zappacosta ottimo. Quarto posto? Spero la spunti la Lazio”

Le parole dell’ex calciatore della Lazio, Giuseppe Pancaro, sul mercato, su Inzaghi e sulla corsa al quarto posto

di redazionecittaceleste

ROMA – Sono molti i nomi accostati alla Lazio in questo mercato, soprattutto per la fascia destra. I biancocelesti stanno cercando un valido esterno a causa del rendimento altalenante di Marusic e Patric.

 

unnamed

Visto l’interesse concreto per Davide Zappacosta del Chelsea, come riportato anche dai quotidiani inglesi, abbiamo chiesto a un esperto in materia qualche valutazione. Si tratta di Giuseppe “Pippo” Pancaro. L’ex terzino biancoceleste, ora allenatore, in sei anni nella capitale ha totalizzato 220 gare, 7 reti e 8 assist. Tanti i trofei ottenuti durante l’esperienza romana: un campionato, 2 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa Uefa. In esclusiva per Cittaceleste.it, Pancaro ha parlato del mercato e degli obbiettivi stagionali di questa Lazio.

Secondo il The Sun, il Chelsea avrebbe accettato l’offerta della Lazio per Zappacosta. Quanto sarebbe importante il suo approdo in biancoceleste?

Molto. Zappacosta è un buonissimo giocatore e farebbe certamente al caso dei biancocelesti. Per poter ricoprire quel ruolo è sicuramente uno dei migliori. Se l’affare andrà in porto sarà un ottimo acquisto. Sono stati accostati tutti buoni calciatori alla Lazio in questo mercato. Tare, finora, ha sempre dimostrato di essere bravo a scegliere quello che serve maggiormente alla squadra, e anche stavolta sono sicuro che saprà come muoversi“.

Secondo te alla Lazio serve qualche altro innesto? Per esempio un attaccante esterno per permettere un cambio di modulo.

Questo non lo so. L’unico che potrebbe dare una risposta è Simone (si riferisce al suo ex compagno di squadra, Inzaghi). Ho grande rispetto per lui e del lavoro straordinario che sta facendo da tre anni sulla panchina biancoceleste. Se decide di giocare in questo modo, vuol dire che la squadra sta dando dei risultati. Bisogna avere fiducia nelle sue idee“.

Pensi che la Lazio possa fare di più rispetto a questa prima parte di stagione?

Io penso che la Lazio può fare ancora meglio nel girone di ritorno. Quest’anno non è partita benissimo, ma nelle ultime gare del girone di andata, compresa quella contro il Toro terminata con un pareggio, si è rivista la Lazio dello scorso anno. Mi auguro che sia una seconda parte in crescendo. L’organico è già buono. E’ normale che la squadra è migliorabile, ma ci sono tutti i mezzi per raggiungere gli obbiettivi prefissati“.

Come vedi la Lazio in questa corsa al quarto posto e alla Champions League?

Sarà dura fino alla fine. Sicuramente la Lazio dovrà lottare con Roma e Milan. Come tutti sanno, il rapporto che ho con la società biancoceleste è veramente speciale. Per questo motivo, anche se a Milano mi sono trovato benissimo, effettivamente mi auguro che per il quarto posto la spunti la Lazio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy