• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Inter – Lazio, Spalletti: “Lazio tra le più forti del campionato, domani tre punti decisivi”

Inter – Lazio, Spalletti: “Lazio tra le più forti del campionato, domani tre punti decisivi”

Le parole del tecnico dell’Inter Lucinao Spalletti in conferenza stampa

di redazionecittaceleste
L'Inter aggancia il Napoli

ROMA – L’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti ha presentato la sfida tra Inter e Lazio, in conferenza stampa. Queste le sue parole:

eccezzzionale

La Lazio è una concorrente diretta che sta disputando un ottimo campionato come del resto negli ultimi due anni. Inzaghi li fa giocare bene e se non saremo bravi a limitare lo spazio nella trequarti ci creeranno problemi. I tre punti perciò diventano pesanti. Icardi? L’ho trovato come un giocatore nuovo perchè non era da tanto con noi. Va inserito per bene in allenamento. Visto quanto successo compreso ieri, ritengo giusto che non sia in grado di aiutare i compagni in questo match. Non è convocato, lo valuteremo per le prossime gare“.

IL MOMENTO –Se vinci una gara importante e poi con la Nazionale perdi due elementi importanti, chiaro che la sosta crea problemi. Fino a quel giorno però avevamo tre o quattro infortunati che abbiamo recuperato. Certo che in questa settimana non siamo stati fortunati, anche se abbiamo soluzioni all’altezza che ci daranno la possibilità di raggiungere l’obiettivo. Queste prossime due sfide sono pericolose quanto quella precedente, dobbiamo avere la convinzione di poter vincere su qualsiasi campo. Vecino trequartista? Il fatto di aver fatto subito gol lo ha anche aiutato, ma era partito comunque forte nel derby. Sa accompagnare l’azione fino all’area di rigore, averlo ritrovato nel pieno delle sue qualità lascia ben presagire per il futuro. Nainggolan? Deve allenarsi con la squadra e ritrovare dei ritmi importanti per poter dare il meglio. Comunque è convocato“.

Il tecnico ha parlato ai microfoni di Inter TV : “Pesante fare a meno di calciatori importanti che stavano facendo bene, chi li sostituirà farà bene. Bisogna guardare oltre il derby, c’è da portare a casa il risultato contro una delle squadre più forti del campionato. Sono in un buon momento, hanno qualità e possono mettere in difficoltà chiunque. Dovremo essere bravi a bloccare i loro giocatori più tecnici quando questi vengono a palleggiare tra le linee. La Lazio gioca corta e può contare sui due quinti molto forti. Champions League? La partita di domani ci dirà di più, sono tre punti che valgono tantissimo contro una diretta avversaria“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy