• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Parma, D’Aversa: “Lazio forte in ogni reparto. Faremo la nostra partita”

Parma, D’Aversa: “Lazio forte in ogni reparto. Faremo la nostra partita”

Le parole del tecnico del Parma Roberto D’Aversa in conferenza stampa

di redazionecittaceleste

ROMA – Non ha parlato in conferenza solo mister Inzaghi. Anche Roberto D’Aversa si è espresso sulla sfida dell’Olimpico.

 

 

eccezzzionale

Ecco le considerazioni del tecnico dei ducali alla vigilia del match: “Dovremo andare Roma cercando di fare risultato. Siamo consapevoli di avere di fronte una squadra forte in ogni reparto con diverse individualità. Dovremo fare una prestazione compatta, come abbiamo già fatto con altre big. Deve essere motivo di orgoglio giocare in uno stadio così importante con così tanto pubblico. Dovremo fare la nostra partita”.

SULLE DUE SQUADRE

Sulla Lazio: “E’ una squadra ordinata e con qualità, molto brava a sfruttare le ripartenze giocando con il 3-5-2. All’andata abbiamo perso da una palla inattiva nostra. Di fronte avremo una squadra ordinata, compatta che lavora insieme da tanto tempo. A questo si aggiunge struttura fisica e ripeto qualità. Sono forti, Inzaghi è stato molto bravo e ha dimostrato di essere un grande allenatore. L’anno scorso hanno perso la Champions all’ultima giornata e hanno mantenuto la stessa ossatura. Dobbiamo fare una grande partita, pensando di poter portare a casa il risultato e voglia di dimostrare di non esser inferiori, anche se sulla carta la Lazio sia più forte. L’assenza di Immobile? Con caratteristiche diverse giocherà Caicedo, che su 10 partite giocate ha vinto 9 volte. Ci sono tanti giocatori di qualità a centrocampo e in difesa, hanno possibilità di sfruttare sia il dialogo che la prestanza fisica”.

Sul Parma: “Noi siamo tranquilli, ma non mi piace sentir dire che non abbiamo nulla da perdere. Abbiamo tanto da perdere. Se pensiamo di affrontare la partita in maniera più serena, abbiamo sbagliato tutto. Dobbiamo affrontare le partite in modalità “ignorante”, come abbiamo fatto dall’inizio dell’anno, per cercare di portare a casa punti indipendentemente dall’avversario. Non ci saranno Sierralta, Barillà, Stulac e Scozzarella che è squalificato. Le decisioni finali le prenderò domani, ma siamo in una situazione di emergenza a centrocampo. Questi ragazzi però hanno dimostrato di saper tirare fuori il meglio nelle difficoltà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy