Lazio, da Crecco a Djordjevic: il punto sul mercato in uscita

Lazio, da Crecco a Djordjevic: il punto sul mercato in uscita

Ecco le ultime

ROMA – Dopo l’ufficialità del trasferimento di Simone Palombi alla Salernitana, la Lazio cerca di piazzare qualche altro colpo in uscita. Al momento, la pista più calda è quella che potrebbe portare Crecco al Benevento: si attendono sviluppi nei prossimi giorni. Ma gli esuberi non finiscono qui.

marchetti-lazio-atalanta

MARCHETTI, DJORDJEVIC, MAURICIO

Federico Marchetti fino a qualche tempo fa era considerano uno dei prossimi partenti, ma da qualche giorno circola la voce di un suo reintegro in rosa come vice-Strakosha. Questo anche per le non convincenti prestazioni di Ivan Vargic, che al momento però sembra non avere mercato. Le voci, però, sembrano rimaste tali. Per quanto riguarda Djordjevic, tutto tace: si era parlato di un suo possibile inserimento nell’operazione Caceres, ma poi non se n’è fatto nulla. C’è poi il capitolo Mauricio, sul quale ci sono diverse squadre: per lui, negli ultimi giorni, si è parlato di un possibile trasferimento in Turchia, visto che con l’arrivo di Caceres ormai lo spazio per lui si è ridotto al minimo.

DA TOUNKARA A PEREA: GLI ALTRI NOMI

Tounkara di recente è tornato in campo con la Primavera, anche se i risultati non sono stati entusiasmanti. In cerca di una nuova sistemazione anche Perea, che continua ad allenarsi a Formello. Non dovrebbe muoversi nella sessione invernale di mercato, invece, Davide Di Gennaro, nonostante abbia giocato poco anche a causa delle sue non perfette condizioni fisiche. Da monitorare, inoltre, le situazioni legate a Oikonomidis, Rozzi e Prce. Tante situazioni da valutare, mentre per il mercato in entrata un obiettivo sembra sfumato: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy