Mercato Lazio, Keita-Milan per 30 milioni di euro!

Mercato Lazio, Keita-Milan per 30 milioni di euro!

Il club transalpino avrebbe scelto il senegalese come sostituto di Mbappé

AGGIORNAMENTO 1 AGOSTO – Tutti lo vogliono, ma nessuno ha fretta (almeno in apparenza) per Keita. L’attaccante della Lazio è da mesi nell’occhio del ciclone per quella firma sempre rinviata. Così il contratto in scadenza nel 2018 alletta tanti e questo boccone prelibato del mercato suscita appetiti. E contrapposizioni. La Juventus – scrive la Gazzetta dello Sport – è convinta di avere il suo sì, nonostante il deciso assalto dell’Inter che nelle ultime settimane si è seduta al tavolo con i vertici biancocelesti e con il rappresentante del giocatore, Roberto Calenda. L’insidia nerazzurra è concreta, ma in corso Galileo Ferraris la preoccupazione è relativa. Del resto, già a maggio il Milan era stato il primo a farsi avanti, ma si era tirato fuori avendo percepito la forza dell’asse tra il giocatore e il club di Andrea Agnelli. Ora però in via Aldo Rossi sono pronti a riprovarci: non a caso di recente Fassone ha ribadito a Lotito di essere disposto a mettere sul piatto anche 30 milioni. Il Napoli di De Laurentiis è pronto a fare da sponda alla proprietà laziale piuttosto che vedere l’ambito Keita a Torino… Detto del Milan, occhio pure all’Inter, decisa a rendere la vita difficile ai campioni d’Italia: soprattutto se non dovesse convincere Perisic a restare.

JUVENTUS-KEITA – l’a.d. bianconero Beppe Marotta ha presentato la sua offerta da 15 milioni di euro, evidentemente c’è stato un passo avanti fondamentale: con la prima proposta economica formale. È vero che il patron laziale ha opposto un fiero no, partendo dalla valutazione di 30 milioni. Di fatto, però, in quel momento la trattativa ha preso il via. Tuttavia tutti gli indizi lasciano credere che un verdetto arriverà sicuramente oltre il 13 agosto.

AGGIORNAMENTO 31 LUGLIO – ROMA – Sgambetto a sorpresa del Napoli alla Juve? Come scrive il Corriere dello Sport, De Laurentiis ha ribussato alla porta della Juventus: è un ritorno di fiamma. Anche se Keita vorrebbe aspettare la Juventus. Il Napoli avrebbe messo sul piatto 22 milioni di euro.

AGGIORNAMENTO 30 LUGLIO – ROMA – Il mercato della Lazio? Come scrive il Corriere dello Sport, ora entra in una fase di attesa. Dipende – in larga parte – tutto dal futuro di Keita. Si farà, ma dopo ferragosto. La Juve rimane in prima fila, ma Lotito non intende cederlo prima della Supercoppa. Questa, è la verità. Poi c’è anche da dire che il presidente ha chiesto 30 milioni per la cessione (a 25 potrebbe concludersi ogni affare) e la Vecchia Signora non è ancora arrivata ad offrire questa cifra. Per questo, aldilà di ogni smentita, occhio anche all’interesse del Monaco.

ROMA – AGGIORNAMENTO ORE 15:45 – Pronta la smentita di Calenda, agente di Keita: “Smentisco categoricamente queste dichiarazioni che non ho mai rilasciato e condanno qualsiasi tentativo di strumentalizzazione”. 

Della serie: a volte ritornano. L’anno scorso il Monaco ha provato fino all’ultimo a portare Keita in Francia, ma alla fine Inzaghi è riuscito a convincere il senegalese a restare. Il club del principato però non ha smesso di corteggiare il Balde giovane, desideroso di scappare da Roma. In Italia, sia l’Inter che la Juve sono interessate, ma le offerte non hanno convinto Lotito. I bianconeri, squadra gradita all’esterno biancoceleste, hanno messo nel piatto 15 milioni di euro, ovvero la metà di quanto ha chiesto il presidente della Lazio. L’Inter invece si è spinta fino a 25 milioni, ma non bastano. Il club transalpino è pronto a sorpassare le due italiane. Il fuoriclasse Mbappé è in uscita, vista la corte spietata di mezza Europa. Keita sarebbe il sostituto ideale ma finora nessuna offerta è stata recapitata a Lotito.

Mbappé

LA SITUAZIONE

Dall’entourage di Keita lo stato delle cose è confermato all’Equipe: Il Monaco era interessato un anno fa. Ci sono molti club interessati, ma fino ad ora non abbiamo ricevuto nessuna proposta ufficiale. Solo la Juventus ha fatto un’offerta da 20 milioni, il presidente della Lazio però, ne chiede 25Se i monegaschi sono veramente interessati a Keita, che facciano una proposta”. Nel frattempo Kruse resta il segno biancoceleste. Il giocatore però ha voluto fare subito chiarezza sulle voci di mercato che lo vorrebbero vicino alla Lazio: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy