Mercato Lazio, retroscena Keita-Lotito: “Ci vai al Milan?”. Per 28 milioni di euro…

Mercato Lazio, retroscena Keita-Lotito: “Ci vai al Milan?”. Per 28 milioni di euro…

 

ROMA – Keita messo alle strette, ora bussa alla porta di Lotito. Come scrive il Corriere dello Sport, a breve ci sarà l’atteso faccia a faccia. Il talento senegalese ha chiesto un incontro con il patron biancoceleste dopo aver trascorso un periodo di vacanza a Los Angeles. Lotito se la sta giocando al massimo delle proprie possibilità: Keita può andare via a zero, ma non trascorrerà mesi facili alla Lazio. Lotito era stato chiaro con lui ed il suo agente, visto che i rossoneri Fassone e Mirabelli avevano messo sul piatto 28 milioni di euro: “Ti ho venduto al Milan? Ci vai? Se mi dici no, parliamo di rinnovo del contratto. Altrimenti portate un’offerta all’altezza di quelle ricevute dalla Lazio“, il succo del discorso fatto a Calenda. Ora la palla passa a Keita. Le parole, forse troppe, se le porta via il vento. E intanto si pensa al sostituto >>> CONTINUA A LEGGERE

zarate-lazioCOME ZARATE? – Il rischio c’è, è concreto. La vicenda Keita potrebbe prendere la stessa piega di un’altra situazione, che in casa Lazio ricordano bene. E’ iniziata nel dicembre del 2012 e si è chiusa solamente a ottobre del 2016. La Lazio aveva provato a fare un altro tentativo, ma l’ultimo ricorso biancoceleste è stato respinto a marzo di quest’anno. Era la diatriba tra Mauro Zarate e la Lazio, una storia cominciata dopo il suo ritorno dall’Inter. E ora, Lotito, potrebbe ritrovarsi di nuovo faccia a faccia con un suo giocatore in tribunale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy