• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Italia, Mancini: “Seguiamo il modello Ajax. In Italia è un errore finire i campionati tardi”

Italia, Mancini: “Seguiamo il modello Ajax. In Italia è un errore finire i campionati tardi”

Queste le parole del Ct della nazionale italiana Roberto Mancini

di redazionecittaceleste

ROMA – Dallo stage di Coverciano dove si stanno valutando i migliori giovani azzurri il C.T. Mancini, desideroso di conoscere e testare i talenti della Nazionale che verrà.

E proprio il C.T. ha parlato in conferenza stampa dei progetti per l’Italia del futuro. Mancini si è soffermato anche su alcune dinamiche da cambiare all’interno del sistema calcio in Italia. Queste le sue parole:

MODELLO AJAX: “Le nostre nazionali giovanili stanno facendo bene, il problema è che i nostri giovani faticano a trovare spazio in prima squadra, ma la qualità c’è. Vero è che far giocare i giovani è rischioso, e da noi quello che conta è il risultato, ma solo facendoli giocare e sbagliare poi diventano forti. Comunque qualcosa sta cambiando e adesso anche in Italia si punta a far giocare bene le proprie squadre, lo stesso provo a fare io insieme ai colleghi delle varie Under: vogliamo trasmettere un gioco bello e offensivo. L’Ajax per alcuni anni non ha vinto nulla perché ha dato spazio ai giovani, poi è diventata forte”.

LA CRITICA ALLA LEGA CALCIO: “Sarebbe meglio se il prossimo campionato finisse prima del 24 maggio. Lo spero per i nostri club impegnati in Europa, che arriverebbero a giocare le coppe più pronti, e per la Nazionale: vorrei che ci ripensassero, perché le cose si possono sempre migliorare. Ai giocatori serve una settimana di scarico fra campionato e ritiro: se si vuole si può, visto che è l’anno dell’Europeo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy