LAMPEDUSA – “Da recuperare ancora 252 cadaveri”

LAMPEDUSA – “Da recuperare ancora 252 cadaveri”

Una riunione urgente dei Paesi europei sull’immigrazione dopo la tragedia di Lampedusa. Lo chiede il premier francese, Jean-Marc Ayrault. “E’ importante che i responsabili politici europei ne parlino, e presto, insieme”, ha detto il premier a margine di una visita a Metz, facendo riferimento al naufragio. “Tocca a loro riunirsi…

Una riunione urgente dei Paesi europei sull’immigrazione dopo la tragedia di Lampedusa. Lo chiede il premier francese, Jean-Marc Ayrault. “E’ importante che i responsabili politici europei ne parlino, e presto, insieme”, ha detto il premier a margine di una visita a Metz, facendo riferimento al naufragio. “Tocca a loro riunirsi per trovare la risposta giusta”, ha aggiunto sottolineando che “la compassione non è sufficiente”. Nello scafo inabissato 252 cadaveri – Secondo la cifra fornita dai migranti superstiti sarebbero quindi 363 i morti del naufragio, considerato che 155 sono i sopravvissuti. Centoundici corpi sono stati recuperati e quindi mancherebbero all’appello 252 persone. I superstiti indagati per clandestinità – I superstiti del naufragio di Lampedusa, dopo essere identificati, saranno indagati per immigrazione clandestina dalla Procura di Agrigento. Nessuna iscrizione è ancora avvenuta, ma ci sarà perché è un atto dovuto, spiegano i magistrati, legato a una norma in vigore. Il reato prevede come pena massima una multa di 5.000 euro. (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy