CATANZARO – Rivolta contro i romeni: “Vi uccidiamo”

CATANZARO – Rivolta contro i romeni: “Vi uccidiamo”

CATANZARO – Alcuni volantini con disegnata una svastica e scritte di minacce di morte rivolte contro i romeni ed in particolare contro Andrei Valentin Epure, il ventiseienne che sabato scorso, a bordo di un suv, ha travolto ed ucciso un bimbo di 12 anni. Sono stati trovati oggi a Botricello,…

CATANZARO – Alcuni volantini con disegnata una svastica e scritte di minacce di morte rivolte contro i romeni ed in particolare contro Andrei Valentin Epure, il ventiseienne che sabato scorso, a bordo di un suv, ha travolto ed ucciso un bimbo di 12 anni. Sono stati trovati oggi a Botricello, paese della costa catanzarese in cui è domiciliato l’uomo.

I volantini, sui quali ci sono scritte di matrice razzista e nazista, sono stati presi in consegna dai carabinieri che hanno informato la procura della Repubblica avviando indagini per risalire agli autori. Nella zona vive una folta comunità di romeni. Epure è attualmente detenuto con l’accusa di omicidio colposo in relazione alla morte del piccolo Matteo Battaglia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy