CINEMA – E’ morto Mel Smith

CINEMA – E’ morto Mel Smith

Il 2013 si conferma essere l’annus horribilis per il settore spettacolo di tutto il mondo. Dopo la morte di Cory Monteith, avvenuta solo pochi giorni fa, un altro attore ha perso la vita. Si tratta del comico britannico Mel Smith, stroncato da un infarto all’età di 60 anni mentre si…

Il 2013 si conferma essere l’annus horribilis per il settore spettacolo di tutto il mondo. Dopo la morte di Cory Monteith, avvenuta solo pochi giorni fa, un altro attore ha perso la vita. Si tratta del comico britannico Mel Smith, stroncato da un infarto all’età di 60 anni mentre si trovava nella sua casa a ovest di Londra. L’attore e regista è stato uno tra i volti più noti della commedia inglese. A comunicare il decesso alla stampa è stato il collega di sempre Griff Rhys Jones, co-fondatore insieme a Smith della società di produzione televisiva Talkback Production. “Smith era una forza della natura” ha dichiarato Jones “un genio e gentiluomo oltre che un caro amico. Siamo tutti in uno stato di shock. Con lui, abbiamo perso molto“.

 

L’ultimo periodo è stato particolarmente difficile per Mel che, dopo essersi ammalato, si sarebbe gradualmente chiuso in sè stesso. John Lloyd, suo amico e produttore televisivo, ha dichiarato alla Bbc:

Mel si era chiuso in sè stesso da quando si era ammalato. Non gli andava di vedere gente perché si sentiva terribilmente triste. Nemmeno io sono riuscito a vederlo nelle ultime settimane. La notizia della sua morte è stata terribile.

Smith sarebbe morto d’infarto durante il sonno. Etichettato come “infinitamente divertente”, ha lasciato un enorme vuoto tra i colleghi che lo hanno sempre apprezzato. E’ stato descritto come un uomo dotato di un talento straordinario, un attore dalla verve inimitabile e dalla battuta pronta. Con la sua morte, lascia la moglie Pam, con la quale era sposato da 24 anni.

Fonte: Fanpage.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy